Prossimi appuntamenti e corsi

Trova il tuo IKIGAI: dai un senso alla tua vita

11 e 12 gennaio 2020 – Workshop, in un luogo di pace, per arrivare a dare il meglio di noi

Ikigai è un concetto giapponese che possiamo tradurre come vivere una vita ricca di significato, che valga la pena di essere vissuta.

L’ispirazione a portare in occidente il concetto di Ikigai viene dall’Isola di Okinawa, detta l’isola dei centenari in cui le persone anziane sono in forma smagliante e si godono la vita. Le persone che hanno trovato il proprio Ikigai e che vivono in armonia con esso, conducono una vita appagante e hanno sempre un buon motivo per alzarsi alla mattina, hanno maggior energia ed entusiasmo nella vita di ogni giorno.

Il Workshop

Ognuno di noi ha il suo Ikigai, trovarlo richiede spesso un lavoro di ricerca e ascolto profondo di sé. Trovare il nostro Ikigai significa trovare il proprio scopo nella vita partendo dalle piccole esperienze nella quotidianità, è pertanto molto importante e ci aiuta a vivere una vita felice e ricca di significato.

Il Workshop ha come obiettivo la ricerca del proprio Ikigai, attraverso momenti di ascolto di sé, di meditazione, e di espressione creativa. Consapevoli che la ricerca dell’IKIGAI è un viaggio che va avanti tutta la vita, questo percorso facilitato permette di portare alla luce alcuni aspetti preziosi che, se valorizzati, possono portare a vivere una vita più ricca e piena.

A chi è rivolto:

  • A chi sente di non essere soddisfatto della propria vita
  • A chi si sente intrappolato in un tipo di vita che “non è il suo”
  • A chi ha difficoltà a mantenere alta la motivazione nel raggiungimento dei propri obiettivi
  • A chi vuole scoprire e mettere a frutto i propri talenti
  • A chi desidera trovare un lavoro soddisfacente
  • A chi vuole prendersi cura di sé e del mondo attraverso azioni concrete
  • A chi desidera vivere una vita piena e felice

Obiettivi

  • Trovare energia e motivazione partendo da sé
  • Acquisire un metodo per poter effettuare scelte che portano al benessere
  • Mettere a frutto i propri talenti, potersi occupare di ciò che veramente ci piace e ci rende unici.
  • Esercizi per imparare a trovare la bellezza della vita.

Conducono il workshop:

Giovanni Santandrea: Formatore, esperto di facilitazione di gruppi

Massimo Giorgini: Counselor, Facilitatore di gruppi, Insegnante di Meditazione

Silvia Neri: Life Coach e Counselor specializzata in counseling espressivo

 

Quota corso: il costo dell’intera esperienza è di 175 euro + 15 euro di iscrizione annuale a Comunità Sostenibili APS-ETS.

Quota Ridotta a 145 euro + 15 di tessera per: studenti universitari e per chi si iscrive entro il 30 novembre 2019.

La quota comprende: 2 giornate di corso pratico/teorico; cartellina con materiali  didattici; pranzi e tisane; 1 numero di “Vivere Sostenibile”.

Per iscriversi al corso: inviare mail a info@viveresostenibile.net, completa di nome, cognome, indirizzo di residenza, data e luogo di nascita, numero di cellulare.

Farà fede il versamento della caparra di 90 euro su conto corrente intestato a Comunità Sostenibili sul CC Emil Banca

Iban: IT62B0707202410000000409427

Causale: Ikigai + nome partecipante.

Numero massimo di iscritti 14.

Orari e luogo:

Sabato 11 e domenica 12 gennaio 2020 ore 9.30 – 18.30 circa.

Saremo in una casa con caminetto sulle prime colline di Ozzano Emilia (BO), presso la sede dell’associazione, nel cuore del Parco dei Gessi. L’indirizzo esatto verrà comunicato all’atto dell’iscrizione.

Per info e dettagli: info@viveresostenibile.net – 347.2461157

—————————

Visualizzazioni di Autoguarigione con la Dott.ssa Marilena Conti

Chiedici la prossima data a info@viveresostenibile.net

Sappiamo che la mente e il corpo sono come due universi paralleli: qualunque cosa accada nell’universo MENTE lascia una traccia nell’universo CORPO e viceversa.

Il seminario è rivolto a chi voglia ri-trovare il contatto con la propria capacità di autoguarigione.

In questi due giorni di seminario pratico con la Dott.ssa Marilena Conti – psicoterapeuta, psicosomatista, ipnotista, si apprenderà come la malattia sia un “messaggio” che non va tacitato o soppresso, ma decodificato e compreso per renderlo… SUPERFLUO.

Dove si svolge: sulle prime colline di Ozzano Emilia (BO), presso la sede dell’associazione, nel cuore del Parco dei Gessi. L’indirizzo esatto verrà comunicato all’atto dell’iscrizione.

I pranzi sono parte integrante del corso. Momenti conviviali davanti a un ricco buffet bio vegetariano, in cui confrontarsi sulle tematiche affrontate durante la mattinata e occasione per parlare di ricette e buona cucina.

Quota corso: il costo dell’intera esperienza è di 145 euro + 15 euro di iscrizione annuale a Comunità Sostenibili APS-ETS. La quota comprende: 2 giornate di corso pratico/teorico; dispense didattiche; pranzi e tisane; 2 numeri di “Vivere Sostenibile”.

Per iscriversi al corso: inviare mail a info@viveresostenibile.net , completa di nome, cognome, indirizzo, eventuali intolleranze – COMUNICHEREMO LA DATA DEL PROSSIMO CORSO.

Farà fede il versamento della caparra di 100 euro su conto corrente intestato a Comunità Sostenibili sul CC Emil Banca

Iban: IT62B0707202410000000409427

causale: CORSO Psicosomatica + nome partecipante.

Numero massimo di iscritti 10.

Per iscrizioni: info@viveresostenibile.net – 347.2461157

—————————

Fai il tuo tamburo sciamanico in 1 giorno (anche vegan)

Chiedici la prossima data a info@viveresostenibile.net

“L’autocostruzione del proprio tamburo sciamanico è un’esperienza TOTALE! Gli elementi, il legno, la vita e la rinascita, il battito del cuore. Qualcosa che nasce tra le tue mani. Una magia, cui tutti collaborano.” Ha detto uno dei partecipanti ai corsi precedenti.

Il tamburo, se opportunamente compreso, ci permette di ricreare la connessione con la nostra parte più profonda e ancestrale, recuperando dalla nostra memoria cellulare quella musica cosmica che sentivamo nel grembo materno, che è tempo, ritmo, armonia e melodia. La via del tamburo Sciamanico è la via del cuore. L’albero è la materia con cui costruire il tamburo, che viene ricavato dal tronco dove i cerchi concentrici sempre più stretti indicano la via da percorrere per tornare al centro. Il tamburo sciamanico che costruiremo verrà armonicamente accordato con le frequenze spaziali e temporali della terra, con le 6 direzioni dello spazio, e con il ritmo processionale della terra che scandisce il nostro tempo, i nostri respiri e il nostro battito cardiaco. Tutto ciò serve a rendere evidente la connessione che c’è tra l’uomo e la madre terra che ci nutre e ci sostiene. Attraverso questo processo creativo, suonando il nostro tamburo, attiveremo il processo evolutivo della nostra vita, della nostra coscienza e della nostra consapevolezza.

—————————

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...